mercoledì 12 ottobre 2016

Biryani vegetariano con raita



Oggi proviamo ad entrare nel magico mondo della cucina indiana, da poco scoperta e sperimentata, anche grazie a mia figlia: lei adesso è veramente una maestra!
Il Biryani è una preparazione a base di riso al quale si accompagnano verdure o carne, io ho scelto la versione vegetariana.
La Raita è una salsa molto diffusa in India e facile da preparare, viene usata per accompagnare tanti piatti anche di carne.


Ingredienti:

300 g di riso Basmati
1 zucchina
2 carote
2 patate
2 cipolle rosse
2 spicchi di aglio
2 peperoncini verdi
60 g di piselli freschi o surgelati
1 cucchiaino di coriandolo macinato
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 cucchiaino di paprica
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaio di uvetta sultanina (ammollata in acqua qualche minuto)
1 cucchiaio di anacardi tritati grossolanamente
olio evo qb
sale e pepe qb


Ingredienti per la salsa raita:

200 g di yogurt bianco
1 spicchio di aglio
foglioline di menta
4-5 pomodorini ciliegino
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
sale e pepe qb



Preparazione:

La salsa raita deve riposare almeno 2 ore: prepararla in anticipo e lasciarla riposare in frigorifero.
Tritare lo spicchio di aglio con le foglioline di menta molto finemente.
In una ciotola versare lo yogurt, aggiungere l'aglio tritato con la menta, i pomodori tagliati a piccoli pezzi, il cumino, il peperoncio, aggiustare di sale e pepe.
Cuocere il riso al microonde per il tempo indicato sulla confezione alla massima potenza .
Io uso questa proporzione 300 g di riso - il doppio di acqua (600 g)
In una larga padella preparare un soffritto con poco olio, le cipolle, l'aglio e i peperoncini verdi tagliati a fettine sottili.
Aggiungere le spezie, le carote e la zucchina tagliate a striscie non troppo sottili e i piselli.
Rosolare a fiamma viva per qualche minuto.
Unire le patate, un po' di acqua, sale e pepe poi mettere il coperchio e lasciare cuocere a fuoco moderato per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto e se necessario aggiungere altra acqua.




In una teglia da forno stendere metà del riso cotto in precedenza , versare le verdure preparate e finire con il riso rimasto.
Decorare con delle foglioline di menta fresca, gli anacardi e l'uvetta. 
Infornare per 20-25 minuti a 180°.


Servire accompagnato con la salsa raita.

9 commenti:

Lory B. ha detto...

Un piatto che non ho mai assaggiato ma che mi incuriosisce tanto, brava!!
Un abbraccio!!

Luna B ha detto...

Mamma mia adoro la cucina Indiana ed il Curry lo metterei ovunque :) Ho avuto oltretutto la stragrande fortuna di conoscere un ragazzo indiano della Comunità dei Sikh, una persona meravigliosa per cui ho iniziato ad entrare in contatto con il fantastico mondo indiano, quello sano e buono ovviamente :) Questo è un gran piatto amica mia e complimenti a tua figlia!

Laura Carraro ha detto...

Con tutte quelle spezie....immagino il profumo, prendo nota e proverò questo piatto che mi ispira molto!!!
Baci

Serena ha detto...

Non si finisce mai d'imparare la salsa raita non la conoscevo questo è il bello della condivisione. Grazie!

speedy70 ha detto...

Un'appetitoso piatto unico, e così veruduroso lo adoro!!!!

Luisa Napolitano ha detto...

...da provare!

La cucina di Esme ha detto...

Proposta interessante, mi stuzzica!
baci
Alice

Mila ha detto...

beh quella salsa raita deve essere una meraviglia!!!

Antro Alchimista ha detto...

Un piatto che non conoscevo e che mi intriga moltissimo! Un bacio